2012 Mortara

Una grande Joana Favaretto con una gara quasi impeccabile è salita sul secondo gradino del podio ai campionati Italiani Junior prima fascia. Una condotta di gara magnifica iniziata a l volteggio con un eccellente Yourchenko teso premiato dalla giuria come miglior salto della categoria (13.60), alle parallele, attrezzo dove ancora dobbiamo completare le esigenze, si difende con una prestazione pulita (11.05), alla trave piccolo squilibrio sulla ribaltata senza che le fa perdere l'abbuono per la serie commette l'unica inesattezza della competizione (12.60 secondo miglior punteggio della gara) e infine con uno splendido corpo libero ricco di grandi difficoltà (13.60) ottiene un sognato piùche sperato secondo posto. La vincitrice Chiara Imeraj non è al momento alla portata dei contenuti tecnici di Joana ma la lotta a distanza con Camilla ed Alice è stata bellissima fino all'ultimo attrezzo. Nella seconda fascia Lorenza iniziava alla trave, qualche ora di sonno l'aveva persa nel ricordo di alcune prestazioni, e la tensione le giocava il solito brutto scherzo: nonostante una buona esecuzione della ribaltata senza, l'arrivo "legnoso" la faceva prima ruotare e poi cadere senza quindi poter eseguire la serie acrobatica. La ragazza però proseguiva l'esercizio con ottima padronanza ,portandolo a conclusione finalmente con una bella personalità. Rotto il ghiaccio Lorenza esegue gli altri tre attrezzi al suo meglio avvicinandosi a quei 50 punti che sono la prima soglia dell'eccellenza.
Ultimo brivido della trasferta: un bellissimo quinto posto che ci porta a casa pienamente soddisfatti del lavoro fatto e delle prospettive di queste ottime ginnaste.