La nostra storia

La Società Ginnastica Artistica Gymnasium è nata a Treviso nel 1987 su iniziativa di un gruppo di istruttori,genitori ed appassionati che all'epoca hanno trovato ospitalità presso l'ex chiesa di Santa Margherita in centro città.
Ottenuta l'affiliazione alla Federazione Italiana Ginnastica, la società ha continuato a crescere sia come numero di iscritti sia come risultati nelle varie gare federali, rappresentando per anni l'unico punto di riferimento della provincia di Treviso per la ginnastica agonistica.
Nel 1997, allo scadere del contratto, il demanio, proprietario dell'edificio, non ha potuto rinnovare la concessione in quanto l'edificio era completamente privo dei necessari impianti e strutture di sicurezza e la società ha trovato ospitalità presso un'istituzione locale, il collegio Pio X.
Per poter utilizzare questa struttura che al mattino doveva restare libera per le ore di educazione fisica degli alunni del collegio, le ginnaste erano costrette ogni giorno a montare e smontare gli attrezzi, ma nonostante questo disagio, proprio in quel periodo sono cominciate ad emergere nella società delle atlete di livello nazionale che ogni anno accedevano alle fasi finali dei campionati italiani, sia individuali che di squadra e che venivano convocate agli allenamenti collegiali nazionali.
Tale sede dovette essere lasciata dopo tre anni .
L'unica alternativa che allora si riuscì a trovare fu il salone polivalente della parrocchia di San Paolo nell'estrema periferia di Treviso.
Purtroppo tale sede il 5 maggio 2004 prese fuoco in quanto qualcuno penetrato di notte in palestra, sforzò l'armadio e non trovandovi niente di prezioso lo incendiò con tutti i documenti ed atti della società.
Il fuoco si propagò alle corsie, ai materassi, al trampolino elastico distruggendo materiale per migliaia di euro e rendendo inagibile l'edificio.
Il tutto è avvenuto nella fase cruciale dei campionati individuali (cioè la fase interregionale dalla cui classifica dipende l'ammissione ai campionati italiani ) e ad un mese dalla finale nazionale del campionato a squadre di serie C.
Le ginnaste per tutto il mese di maggio si sono sobbarcate ogni giorno, utilizzando palestre messe gentilmente a disposizione da società vicine.
Nonostante tali disagi i risultati non sino fatti attendere: la squadra di serie C nella finale nazionale si classificò ai primissimi posti, subito dopo le storiche squadre di Milano, Roma, Brescia , Parma e prima delle più grosse società venete come Mestre e Schio che hanno a disposizione palestre esclusive ed attrezzatissime.
Nei campionati individuali sia interregionali che nazionali le allieve si sono classificate tutte nei primissimi posti..
Dal gennaio del 2006 la Gymnasium si avvale della collaborazione di un tecnico nazionale di grande esperienza,il che rappresenta un ulteriore impegno economico per la società. Al Tecnico Giorgio Citton, responsabile nazionale delle squadre giovanili, si sono affiancati, la ex atleta Daria Sharkhos (17 assoluta ai campionati mondiali tenutisi in Australia nel 2005) e Moira Ferrari proveniente da centri federali.
L'obiettivo della società era quello di arrivare entro alcuni anni alla massima serie di ginnastica femminile e di potenziare le attività promozionali al fine di far conoscere ad un pubblico più vasto possibile questo sport.
Il primo risultato è stato ottenuto quest'anno con la promozione della squadra in serie A, grazie ad una magistrale gara svoltasi a Rimini il 9 maggio 2010.
Il secondo obiettivo è anch'esso raggiunto attraverso la qualificazione alle nazionali della Ginnastica Promozionale a Pesaro a fine giugno 2010 di 22 atleti.
Tale impegno è stato onorato risolvendo parzialmente il problema della sede.
A tale scopo era stato reperito uno spazio sufficientemente vasto che permettesse a tutte le atlete di allenarsi in un'unica sede, facilmente raggiungibile, e che è stata adeguatamente attrezzata grazie all'impegno di alcuni genitori così da consentire alla società di fare il salto di qualità e puntare all'eccellenza nella ginnastica artistica.
La palestra si trovava a Paese (Tv) in via G. di Vittorio a pochi metri dalla fine della tangenziale di Treviso.
Purtroppo , a causa delle incomprensioni sopraggiunte con la proprietà, abbiamo dovuto lasciarla con il conseguente rischio di non riuscire a mantenere i risultati conseguiti vanificando i sacrifici delle atlete e tutto il lavoro svolto dalla Società.
Alcuni dei principali risultati di quest'anno:
Promozione in serie A con la squadra composta da Bergantin Giulia, Cendron Gloria, Pozzobon Alice e Scardanzan Virginia.
La squadra di Coppa Italia con Rossato Carolina e Vaccher Beatrice si è qualificata quinta assoluta ai campionati nazionali.
La Squadra di serie C1, composta di giovanissime atlete si è classificata tra le prime otto società d'Italia under 12 con miglioramenti tecnici notevolissimi
Una nostra atlete - Pozzobon Alice - è stata chiamata a far parte della nazionale Juniores. E' la prima volta che una ginnasta trevigiana viene convocata in nazionale.
Il Gymnasium non è solo la squadra che ha ottenuto la promozione in serie A, ma anche la Società che sta curando un vivaio interessante: un terzo posto nella finale nazionale di allieve 8/9 anni; un quinto ed un quindicesimo posto nella categoria 12 anni, davanti a molte atlete provenienti dalle società che storicamente rappresentano la ginnastica in Italia.
Stiamo dimostrando che con bravi tecnici e molta buona volontà si può arrivare lontani.
La Società organizza inoltre la manifestazione internazionale a Jesolo e denominata Trofeo Città di Jesolo e giunta alla 3^ edizione ha visto quest'anno partecipare oltre all'Italia, gli USA, la Russia, la Gran Bretagna ed il Giappone.
Tale manifestazione è stata trasmessa integralmente, anche se in differita sul canale digitale Rai Sport.
La Società organizza inoltre la finale nazionale di serie C che vede la partecipazione di oltre 150 squadre provenienti da tutta Italia.
Per mera curiosità: hanno chiesto d'essere invitati nel prossimo anno, oltre che gli USA e la Russia anche nazionali quali la Messicana e l'Australiana che vantano atlete di assoluto rilievo mondiale, ma soprattutto la squadra Juniores della Giordania: questo ci ha fatto piacere perché significa che il trofeo è visto in tutto il mondo, anche in paesi ove non esiste una cultura sportiva analoga alla nostra.
Grazie all'impegno di genitori e amici, la società Gymnasium ha trovato una nuova sede in Via Nobel, 24 nella zona industriale di Villorba e in tempi rapidissimi è stata resa operativa riuscendo così ad offrire una continuità negli allenamenti.
La palestra è ora pronta per ospitare bambine/i, ragzze/i che desiderano praticare La Ginnastica
Artistica.